Notice: Undefined variable: inpiurenting_category_name in /home/inpiurenting/public_html/catalog/controller/product/product.php on line 99 InPiuNet
Torna alle offerte

A partire da

70,00 €

Polizza di tutela legale PENALE

per tutelarsi in caso di procedimenti penali

Sintesi dell'offerta per Polizza di tutela legale PENALE

Massimali

  • 25.000 -35.000 o 50.000€
Garanzie Di Base

  • Tutela Legale Penale
Garanzie Aggiuntive

  • retroattività da 1 a 5 anni

Prima della sottoscrizione della polizza e per maggiori informazioni è necessario far riferimento alla documentazione precontrattuale ed alle condizioni di polizza 
SI CONSIGLI DI LEGGERE CON ATTENZIONE  LA GUIDA ALLA POLIZZA SCARICABILE CON LA DOCUMENTAZIONE


La Legge Gelli ha profondamente mutato il profilo di responsabilità del personale sanitario. Le modifiche apportate hanno influito anche nell'ambito di un eventuale procedimento penale nei confronti del medico rendendolo, in alcuni casi, inammissibile.

Tuttavia è sempre possibile per un medico essere chiamato a rispondere nell'ambito di un procedimento penale che, con grande probabilità, si concluderà con una archiviazione. Purtroppo questo avviene spesso dopo molti anni e dopo aver dovuto far fronte alle spese legali per la propria tutela. Una buona difesa passa anche per il tramite di esperti consulenti di parte e di una attività investigativa spesso indispensabile per poter dimostrare la propria versione dei fatti.

Se poi pensiamo anche ad altri contesti, quali la normativa sulla privacy ad esempio, scopriremo quanto può essere facile essere chiamati a rispondere in un contenzioso penale anche per fatti non direttamente  attinenti all'atto medico.

La polizza di tutela legale penale completa per questo la polizza di Responsabilità civile, che prevede nelle condizioni  un ulteriore massimale per far fronte alla tutela legale in procedimenti civili, per tutelare integralmente il medico e consentirgli di svolgere con serenità la propria professione.

QUALI SPESE SONO RIMBORSATE:

1- spese per l’intervento di un legale incaricato alla gestione del caso assicurativo sia in fase extragiudiziale, anche quando la vertenza viene trattata mediante convenzione di negoziazione assistita, sia giudiziale in ogni stato e grado di giudizio. E’ garantito il rimborso delle spese per un solo legale per grado di giudizio.

2- spese per un legale domiciliatario, fino al massimo di € 5.000 (cinquemila). Queste spese vengono riconosciute solo in fase giudiziale quando il distretto di corte d’appello nel quale viene radicato il procedimento giudiziario è diverso da quello di residenza del Contraente. Resta comunque esclusa ogni duplicazione di onorari ed i compensi per la trasferta.

3 - spese per l’intervento di periti/consulenti tecnici d’ufficio (CTU) e/o di consulenti tecnici di parte (CTP).

4 - spese legali liquidate a favore di controparte in caso di soccombenza con esclusione di quanto derivante da vincoli di solidarietà.

5 - spese conseguenti ad una transazione autorizzata dalla Società, comprese le spese legali della controparte se addebitate all’assicurato.

6 – spese di soccombenza.

7 - spese di accertamenti su soggetti, proprietà, modalità e dinamica dei sinistri.

8 - spese per indagini per la ricerca di prove a difesa.

9 - spese per la redazione di denunce, querele, istanze all’Autorità Giudiziaria se funzionali ed a sostegno della richiesta dell’assicurato.

10 – spese degli arbitri e del legale intervenuti, nel caso in cui una controversia che rientri in garanzia debba essere deferita e risolta avanti a uno o più arbitri.

11 – spese per l’indennità, posta ad esclusivo carico dell’Assicurato e con esclusione di quanto derivante da vincoli di solidarietà, spettante agli Organismi di Mediazione, se non rimborsata dalla controparte a qualunque titolo, nei limiti di quanto previsto nelle tabelle delle indennità spettanti agli Organismi pubblici.

12 – spese relative al contributo unificato, se non rimborsato dalla controparte in caso di soccombenza di quest’ultima.

13 – spese di giustizia nell’ambito del processo penale (art. 535 Codice di Procedura Penale).

14 – spese per la registrazione di atti giudiziari.

15 - spese per l’assistenza di un interprete e le spese relative a traduzioni di verbali e/o atti del procedimento qualora ci sia arresto, minaccia di arresto o di procedimento penale all’estero, in uno dei Paesi ove la garanzia è operante.

Inoltre, è garantito l’anticipo della cauzione penale, disposta dall’autorità competente in seguito ad incidente stradale, entro il limite del massimale indicato in ogni singola polizza. L’importo sarà anticipato se corrisposte adeguate garanzie bancarie e dovrà essere restituito alla società entro 60 giorni dalla sua erogazione, trascorsi i quali la società conteggerà interessi al tasso legale corrente.Spese legali e peritali, in ogni stato e grado di giudizio, comprese le spese di transazione e soccombenza, il contributo unificato, le indennità del mediatore nei casi elencati in polizza.

IN QUALE CONTESTO:

Difesa penale per reati di natura colposa o contravvenzionale; la garanzia è operante anche prima della formulazione ufficiale della formulazione della notizia di reato. Sono compresi i procedimenti penali per delitti colposi e per contravvenzioni derivanti da violazioni in materia fiscale e amministrativa. La garanzia è applicabile anche per patteggiamento, oblazione, remissione di querela, prescrizione, archiviazione, amnistia ed indulto.

Difesa penale per reati di natura dolosa, purché le persone assicurate vengano prosciolte o assolte con sentenza passata in giudicato. In tale ipotesi la società rimborserà le spese di difesa sostenute quando la sentenza sia passata in giudicato o vi sia derubricazione del reato da doloso a colposo o sia intervenuta archiviazione per infondatezza della notizia di reato o perché il fatto non è previsto dalla legge come reato. La società provvederà all’anticipo delle spese legali fino ad un massimo di € 6.000,00 (seimila)/ € 11.000,00 (unidicimila)/ € 16.000,00 (sedicimila) in base al massimale acquistato; in attesa della definizione del giudizio.

 Tale anticipo sarà corrisposto dalla Società solamente previa corresponsione dii adeguate garanzie. Nel caso in cui il giudizio si concluda con sentenza diversa da quelle sopra indicate la Società         richiederà il rimborso di tutte le spese eventualmente anticipate in ogni stato e grado di giudizio entro 30 giorni dalla pubblicazione della sentenza. Le prestazioni di cui ai punti 1 e 2 operano anche         per ottenere il dissequestro dei beni sottoposti a sequestro nell’ambito di procedimenti penali nel caso in cui ciò risulti necessario per il proseguimento dell’attività svolta dal contraente.

Pacchetto sicurezza aziendale – La prestazione opera per la difesa penale per delitti colposi o contravvenzioni e per l’opposizione/impugnazione di provvedimenti o di sanzioni amministrative, non pecuniarie o pecuniarie di importo pari o superiore a € 250,00 (duecentocinquanta), per i casi di contestazione d'inosservanza dei decreti legislativi di seguito indicati comprese le successive modifiche o integrazioni normative o regolamentari.

D. Lgs. 81/08 e D. Lgs. 106/09 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, esclusivamente per le attività svolte in nome e per conto del contraente, in relazione all’attività esercitata, o il contraente rivesta il ruolo di committente dei lavori.

D. Lgs. 193/07 in materia di sicurezza alimentare.

D. Lgs. 152/06 in materia di tutela dell’ambiente

D. Lgs. 196/03 in materia di protezione dei dati personali anche per la difesa dinanzi al Garante nel caso di reclami, segnalazioni e ricorsi. Le prestazioni valgono anche per la difesa avanti le competenti Autorità giurisdizionali civili nel caso in cui siano adempiuti gli obblighi dell’assicuratore di Responsabilità civile, ovvero dopo l’esaurimento del massimale dovuto per spese di resistenza e soccombenza.

D. Lgs. 231/01 in materia di Responsabilità amministrativa delle società e degli Enti. La prestazione opera per la difesa nei procedimenti avanti al giudice penale per la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche.


LA SCELTA DEL LEGALE:

Sono possibili 2 diverse opzioni:

Formula “avvocato del network”: il contraente/assicurato di lasciare la gestione della fase stragiudiziale della vertenza alla Società che vi provvederà direttamente o tramite legali di sua fiducia.

Formula “libera scelta dell’avvocato”: il contraente/assicurato decide di far gestire la fase stragiudiziale della vertenza ad un avvocato di sua libera scelta.

Se il Contraente, al momento della stipula della polizza, ha scelto la formula “Libera scelta del legale”, può indicare contemporaneamente alla denuncia, il nominativo di un unico Legale di sua fiducia residente nel luogo ove ha sede l’Ufficio Giudiziario competente per il sinistro per la gestione della fase extragiudiziale ed eventualmente giudiziale.

Se il Contraente, al momento della stipula della polizza, ha scelto la formula “Avvocato del network”, sarà assistito nella gestione della fase extragiudiziale direttamente dalla Compagnia, anche tramite avvocati di sua fiducia.

PER QUALE MASSIMALE

Sono disponibili Massimale 3 diversi massimali: € 25.000,00 (massimale base), € 35.000, € 50.000 per caso assicurativo e senza limite annuo 

IN QUALI TERRITORI

Tutte le coperture assicurative sono riferite a casi assicurativi che si verifichino e debbano essere trattati processualmente:

-Per il recupero danni extracontrattuali e la difesa penale: la garanzia vale per i casi assicurativi insorti in Europa e nei Paesi che aderiscono alla Carta Verde, sempreché il Foro competente si trovi in questi territori.

Si intendono territori che aderiscono alla convenzione Carta Verde sono i seguenti: Albania, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Iran, Israele, Macedonia, Marocco, Moldavia, Russia, Montenegro, Tunisia, Turchia, Ucraina, Andorra, Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Regno Unito, Repubblica Slovacca, Romania, Serbia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria.

-Per le controversie di natura contrattuale: nei paesi dell’Unione Europea, Liechtenstein, Regno Unito, Principato di Monaco e Svizzera salvo che nelle garanzie particolari venga indicata per alcune garanzie una limitazione a tale estensione territoriale.

-Per le opposizioni avverso le sanzioni amministrative: in Italia, città del Vaticano e Repubblica di San Marino

QUANTO COSTA

La garanzia assicurativa viene prestata per i casi assicurativi che siano insorti durante la validità della polizza.

Per le denunce pervenute entro due anni dalla cessazione del contratto, la polizza è operativa per i casi assicurativi  insorti durante la validità del contratto o dei successivi periodi di rinnovo.

Per "insorgenza" di un sinistro si intende il momento in cui l’Assicurato abbia o avrebbe cominciato a violare norme di legge o al mancato rispetto di un contratto. In presenza di più violazioni della stessa natura, per insorgenza si fa riferimento alla data della prima violazione

A differenza quindi della polizza di Responsabilità Civile  dove si tiene in considerazione il momento in cui giunge la richiesta di risarcimento (Claims made) nella polizza di tutela legale il sinistro la compagnia assicuratrice sarà quella in vigore al momento in cui si è verificato il sinistro (loss occurance).

E' possibile per questo richiedere la copertura per l'attività che si svolgerà nell'anno assicurativo (Garanzia BASE) od estenderlo comprendendo una retroattività da 1 a 5 anni. Quelli che seguono sono i premi delle varie opzioni:



POSSIBILI ESTENSIONI

E' possibili estendere la copertura, su richiesta,  a:


Prima della sottoscrizione della polizza e per maggiori informazioni è necessario far riferimento alla documentazione precontrattuale ed alle condizioni di polizza 

SI CONSIGLI DI LEGGERE CON ATTENZIONE  LA GUIDA ALLA POLIZZA SCARICABILE CON LA DOCUMENTAZIONE.

Per sottoscrivere il contratto seguire le indicazioni presenti sul file "fascicolo Richiesta Polizza" che vi perverrà.
La proposta è riservata a coloro che hanno aderito al servizio Lexdesk (vedi www.lexdesk.it)




ID Offerta: #3342